Bzzers che culo :)

Sul blog di Bzzers e attraverso una comunicazione agli utenti c’è sta roba:

Cari Bzzers… Oooops! Scusate, intendevo Buzzers. A quanto pare, infatti, non possiamo più usare la parola – bleeeeep -. Si, perche’ abbiamo scoperto che nel 2006 qualcuno negli Stati Uniti ha avuto la brillante idea di registrare come marchio l’onomatopea del ronzio dell’ape: BZZ.

Risultato? Qualsiasi logo, nome, marchio di un progetto che includa quelle tre lettere e abbia a che fare con marketing e informazione da consumatore a consumatore online e offine, puo’ essere bloccato da BzzAgent Inc., società statunitense che si occupa di buzz marketing.

Il passaparola funziona, non c’è che dire, però fatevi ribattezzare fino a che siete in tempo…. Detto fatto!!!😆

Siamo partiti testando la piattaforma con voi, non vi meravigliate mica se ora vi chiediamo di decidere insieme a noi anche il nome della community, vero?!?

bzzers cambia nomeMa volentieri… quindi i nostri cari bzzers-admin hanno messo su un mini sondaggio per decidere il nuovo nome

Dopo aver fatto la mia scelta ho controllato e traratanchete…anche zzers.com esiste… che culo non c’è che dire. A questo punto non ho più voglia di provare a dare consigli, ma l’ultimo va proprio dato non fatevi chiamare twzzers per carità.

Uno nome tutto italiano no èh…:/

4 thoughts on “Bzzers che culo :)

  1. io sto per cancellare il mio account da questa inutile piattaforma: con la scusa del web 2.0 io devo parlare di brand e marchi….con la scusa della comunità…: pagatemi, che è meglio. Paraculi ed inetti.Non ci provate..hanno anche registrato un nome non corretto, ma ti rendi conto ?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...