Questa volta scappa il WOW!

Conoscevo la tecnologia multitouch, ne ho letto e forse anche scritto in passato, so di chi sono i meriti, di Jeff Han (un genio!), Apple sta per tirare fuori l’iPhone che dovrebbe riprenderne i principi. E mentre aspettiamo a più di qualcuno scappa veramente un WOW! nel vedere Microsoft Surface

di seguito il concetto originale:

Appleeeeee…. e dai, ma possibile che ti fai fregare sempre allo steso modo!

11 thoughts on “Questa volta scappa il WOW!

  1. Il multitouch è di Apple. Poi un computer da 10.000 $, e si proprio Wow.

    Quante fotocamere saranno compatibili con quell’affare? Quanti cellulari? Belli i giochetti grafici (che vedremo nell’iPhone), ma non vedo altro.

  2. non è il fatto delle compatibilità non è il fatto che sia microsoft o apple, questo è il dopo tastiera e mouse, è il passo successivo. Lo aspettavo tanto da Apple quanto di Microsoft, ma come al solito chi copia consegna prima di chi fa da se…

    poi, “Il multitouch è di Apple” – sei sicuro? e tutta l’interfaccia di Jeff Han (non sto pungolandoti – è che se sai qualche cosa di più preciso puoi chiarire le mie idee, che a quest’ora non ti dico cosa stanno facendo nelle mia testa😀 )

  3. Questo “Surface” sembra spettacolare.
    Ma se ho capito bene l’articolo su Endgadget sembra anche quello che non è:
    Non c’è proprio la tecnologia multitouch, né monotouch, né il display.
    Mi spiego: se ho ben capito si tratta di uno “schermo” inerte (e per questo ci si può poggiare sopra tranqullamente bicchieri e e cellulari) sul quale è “proiettata” l’immagine con un normalissimo proiettore incassato sotto (il che spiega perché in quei “tavolini” non ci sia spazio per le gambe né possa essere regolata l’angolazione del piano).
    Quanto alla rilevazione del movimento delle mani, è affidata a telecamere, immagino anch’esse sotto il piano !!!
    Insomma, questo prodotto può avere “il suo perché”, ma non per applicazioni home/office.
    E anche ad avere un pub… Non so se comprerei tavolini da 10.000 $ l’uno, sapendo che per fare una modifica al menù probabilmente devo rivolgermi esclusivamente al tecnico MS di zona.
    Per inciso, quando ci poggi sopra il cellulare, non è che si “connette”, ma ne mostra le caratteristiche (che immagino la telecamera riconosca da un codice a barre sotto il cellulare), rivelandosi per quello che è: un costosissimo stand da esposizione .
    Un vero display multitouch, invece, presumibilmente, potrà avere dei costi molto inferiori di produzione e consentire leggerezza e contenimento degli spazi (anche se io non ci poggerei sopra dei bicchieri).
    Piuttosto, il fatto che MS stia sviluppando software d’interfaccia basati su multitouch, mi fa pensare che non dovremo aspettare ancora molto per applicazioni consumer del vero multitouch screen.
    (a meno che la novità tecnologica del MS Surface non sia in un proiettore “a freddo” e senza costi elevatissimi per le lampade di ricambio).

  4. Pingback: 100iso.it » Blog Archive

  5. Io vado controcorrente. Non capisco l’utilita’!!!
    I contro sono moltissimi:
    1- i diversamente abili non possono usarlo (invece sarebbe utilissimo il riconoscimento vocale ottimizzato, o per meglio dire finalmente usufruibile .. cose che attualmente, nonostante i software pagati un fracco di soldi fanno schifo!)
    2- il touchscreen puo’ essere utile ma non e’ una novita’, esiste gia’ da tempo immemore e la sua utilita’ non e’ certo quella di ingrandire una fotografia: io col mouse ho bisogno solo di una mano e premere 1 dito, qui occorrono due mani e 4 dita (pollice ed indice delle 2 mani). Inutile e dispendioso!
    3- se poi tutto si basa su s.o. microsoft allora mi viene da ridere … ve lo immaginate mentre state guardando una foto .. esce improvvisamente [Error syntax memory 1254efx34893hdg] ? ahahahah – poi esce una scritta blu con scritto >premi F1 per continuare

  6. … segue la mia nota …
    4. mm che ZDNet e TechCrunch sia autorevoli .. non saprei .. forse per Microsoft che ci paga un sacco di pubblicita’!
    Le vere novita’ utili, a mio avviso, e veramente importanti sono:
    – riconoscimento vocale/scrittura interfacciata perfettamente con l’utente (tipo star trek per intenderci, con i comandi presi al volo ed interattivi);
    – componentistica portabile (input ed output trasportabile ed espandibile) come schermi piatti riavvolgibili e tastiere/schermi(si si anche col t.p.) olografiche, stampanti e scanner minimali, etc.
    – retrocompatibilita’ verso software e periferiche (perche’ mi devo comprare una nuova stampante se cambio s.o. della stessa casa software? siamo impazziti?)
    Non vedo i pro … non c’e’ ergonomia, ma solo un’inutile spreco di risorse utilizzabili in ricerche piu’ utili, sia socialmente che per il lavoro di tutti i giorni!
    ma tante’ alla gente piace fare wow quando vedono la pubblicita’ alla tv!
    Cosi’ come quando e’ uscito vista … tutti a compralo .. poi si inciccia e non va una mazza … pero’ cacchio .. speso 600 euri di plastica luccicante!
    appecoratevi anche voi alla “genialita’” di microsoft! Avanti .. il macello e’ in fondo alla salita .. il prossimo!

  7. @kijio: ho frequentato i forum di diodati.org per molto tempo e la penso come te sui diversamente abili e su chi no fa niente per loro… ma questo non c’entra assolutamente niente con questa interfaccia, nessuno vieta di metterci il riconoscimento vocale, anzi ti dirò di più, viene utilizzato RFID, quindi la possibilità potrebbe essere quella di un riconoscimento automatico dell’utente passando da modalità touch a modalità vocale con la sola presenza dell’utente diversamente abile – un pc normale non lo fa😦 a meno che non spendi 5000 euro.

    che il touchscreen esista da tempo immemore lo sapevo… il multi-touch no però (o meglio cercano di commercializzarlo solo ora) e questo significa che veramente potrai usare al posto di una tastiera o di un mouse solo un pezzo di vetro… e poi questa è una possibilità non un obbligo, non vedo il perché uno non debba essere contento di una opzione in più

    del sistema operativo che fa girare tutto l’accrocchio non me ne frega niente, prima o poi tutti faranno un sistema operativo in grado di farlo, infatti se ne parla tanto in ambiente Apple per il nuovo Leopard

    il mio wow non ha niente a che fare con la “genialità” di microsoft, come dicevo nel post, so di chi sono i meriti di tale tecnologia, uso Apple quindi non spendo euri su OS di M$, e poi io non mi “appecoro” mai a nessuno😉 – per rimanere in ambiente zootecnico – di solito sono i somari ad avere i paraocchi😀

  8. @gpessa
    la mia critica sugli appecoronamenti ovviamente non era nei tuoi riguardi, ma al modo di pensare che vedo intorno a me. Se c’e’ critica è forse sulle citazioni di Zdnet.
    Rimango dell’idea che comunque una tecnologia è veramente innovativa quando funziona, e non quando propone effetti mirabolanti ma si inciccia al secondo comando che uno da sullo schermo.
    Il mio sfogo poi sullo spreco delle risorse a favore di tecnologie “meno utili” e’ un richiamo spassionato a tutti i tuoi lettori per sensibilizzarli verso chi è meno fortunato, e non una critica alla tua notizia.
    Considerato che mi ritengo una persona ignorantissima e, parentesi scientifica, che zootecnicamente, e non solo, il somaro e’ un animale meraviglioso (ha aiutato l’uomo nella storia ben piu’ di molti altri celebrati animali domestici), e che i paraocchi non se li mette da se ma gli vengono imposti senza possibilita’ di levarseli … io ci sto proprio a prendere del somaro!😉

  9. @kijio:😆 ecco lo sapevo … ma non era riferito a te, io amo il somaro😀 , la penso come te… scusa se posso esser sembrato aspro😳 – mi dispiace

    E’ giusto anche sfogarsi ogni tanto… quando oggi leggevo il tuo commento ho scoperto che l’hanno linkato da Punto Informatico, descrivendo me come un appassionato, li si parla di Microsoft e io di certo non sono un appassionato Microsoft😆 e niente, ho scritto la risposta così di getto, il somaro non so neanche perché ce l’ho messo, sono fatto così… mi piace infilare qualche cazzata in quello che scrivo, scusami ancora😉

    Rimane il fatto che è un’ottima tecnologia, e ancora non possiamo dire che si inciccia per il semplice fatto che per adesso stanno promuovendo la tecnologia e non le modalità di utilizzo, quando lo faranno allora sì che ci faremo quattro risate e cacceremo fuori i nostri somari e le nostre pecore😆 ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...