Autoreferenzialità – Gente per Bene Gente per Male

Autoreferenzialità, poi su questa cosa ci torniamo, è… ?!?!

Gente per Bene Gente per Male – Battisti – 1972

Ah fatemi entrare
voglio giocare voglio ballare insieme a voi
No sei troppo ignorante
odori di gente
che non conta niente e paura ci fai
Eppur io sono buono ma sarà
Vi porto un po’ di vino- non ci piace
E son di compagnia – va all’inferno e così sia
Perché non mi volete forse con un altro mi
scambiate
non feci mai del male
mio padre è guardia comunale
mia madre lavora all’ospedale
per questo tu non sei a noi uguale
Ah fatemi entrare so che scherzate poi canterete
insieme a me
No oltre ignorante sei anche invadente
con noi non la spunti e non chieder perché
Eppure non son nato – fatti tuoi
Indesiderato – hai capito
sbagliate forse voi – tanto qui non entrerai
Perché dicono che il cane mio non è intelligente
non han capito niente
festeggia sempre l’altra gente
e farsi amar per lui è importante
fa quel che sente lui fa quel che sente – è solo
perché come te Ah! Fa freddo un poco ma c’è un
bel fuoco un po’ più in là< Tu vendi amore ma
questa sera purtroppo
io non ho soldi e per questo non lo posso comprare
Ah! Ma dici davvero ma dici davvero non posso
accettare
Comunque grazie ancora grazie
E vista l’ora gentile signora ti posso accompagnare?
…e vista l’ora gentile signora ti posso
accompagnare?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...